REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Rassegna ‘Culturété’, tutti gli appuntamenti dal 17 al 23 luglio

di Redazione

di Redazione

Ecco tutti gli appuntamenti previsti per il periodo dal 17 al 23 luglio 2023 nell’ambito della rassegna ‘Culturété’.

Lunedì 17 alle ore 21:00 sono previste le passeggiate archeologiche serali in compagnia dell’archeologa Cinzia Joris che presenterà Aosta romana attraverso un’inedita chiave di lettura, quella dell’archeologia del potere. Nel mondo romano, infatti, le architetture private e pubbliche rappresentavano dei potenti strumenti di comunicazione per veicolare messaggi politici: sarà questa l’occasione, dunque, per riscoprire e apprezzare la città quale simbolo della politica augustea.

Mercoledì 19 luglio a partire dalle ore 20:30 l’appuntamento è quello con le visite accompagnate serali nei castelli di Aymavilles, Fénis, Sarre e Gressoney-Saint-Jean: un’occasione per scoprire i castelli valdostani immersi in una suggestiva atmosfera serale. Si sottolinea che, per l’occasione, presso Castel Savoia di Gressoney-Saint-Jean sarà disponibile un servizio transfer gratuito che accompagnerà i visitatori dal parcheggio al castello e ritorno, dalle ore 20:00 alle ore 23:00.

Biglietti acquistabili al link: https://valledaostaheritage.com/events/castelli-festa-culturete-2023/

Le Alpi di Roma tornano giovedì 20 luglio alle ore 16:00 e 17:30 con visite dedicate al ponte-acquedotto romano di Pont-d’Ael, che ne evidenzieranno la portata sociale e politica, oltre che architettonica e ingegneristica. Prenotazione obbligatoria a partire dal 13 luglio al numero 0165-902252 (tutti i giorni dalle 9-19).

Sempre giovedì 20 luglio alle ore 17:00, nell’ambito della Mostra Almost True della pittrice Sarah Ledda visitabile presso il Castello Gamba, l’artista condurrà l’iniziativa dal titolo ‘Quasi per gioco. Come ci vediamo e ci raccontiamo attraverso i nostri miti, accompagnando il pubblico in una riflessione sui concetti di immaginario comune e di mito. Attività a pagamento e prenotazione obbligatoria al numero 0166-563252 (tutti i giorni 9:00 – 19:00).

Venerdì 21 luglio alle ore 15:00 si Gioca con la Storia al MAR-Museo Archeologico Regionale con ‘Le mani in pasta … vitrea’ per conoscere, attraverso i monili esposti, i gioielli delle dame medievali. Il laboratorio si rivolge a bambini (6-12 anni) include una visita al Museo e un’attività pratica con la creazione di un manufatto. Attività a pagamento e prenotazione obbligatoria entro le ore 13:00 del giorno dell’attività al numero 338-1634675 (tutti i giorni 9:00 – 13:00) o all’indirizzo mail imagoculturae@gmail.com.

La seconda settimana si chiude con due appuntamenti musicali di rilievo: nell’ambito delle ‘Premières Avant-Scènes au Potager du Roi de Versailles’, in collaborazione con CVA S.p.A., il Castello Reale di Sarre ospiterà due prestigiosi concerti di musica classica e lirica con artisti di calibro internazionale.

Sabato 22 luglio, alle 20:45, il castello accoglie il pianista Gabriele Carcano, seguito dal mezzo soprano Floriane Hasler, accompagnata da Florence Boissolle.

Domenica 23 luglio, alle 20:45, si alternano Ninon Hannecart-Ségal, pianista e clavicembalista, e Nikita Mndoyants, pianista.L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.cvaspa.it/eventi.

Di seguito le locandine con tutte le programmazioni: