Skip to main content

Salute e Ambiente

Raccolta differenziata carta e cartone: nel 2021 la Valle d’Aosta sul podio delle regioni più virtuose

- 0 Comments

Sono quasi 9.300 le tonnellate di carta e cartone differenziate complessivamente in Valle D’Aosta durante il 2021.

A renderlo noto è il 27° Rapporto Annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone in Italia diffuso da Comieco, il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a Base Cellulosica. Una flessione di appena 84 tonnellate rispetto all’anno precedente conferma gli ottimi risultati già raggiunti durante il 2020.

Nonostante il contesto incerto generato dall’uscita dalla pandemia, la Valle D’Aosta si è confermata ancora una volta come una regione attenta all’ambiente e all’ecologia” dichiara Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco. “Ogni cittadino Valdostano ha differenziato 75 chilogrammi di carta e cartone superando la media nazionale (pari a 60,8 kg/ab) e portando così la regione sul podio delle più virtuose a livello nazionale, dopo Emilia Romagna e Toscana”. 

Durante il 2021 in Valle D’Aosta Comieco ha riconosciuto ai 74 comuni convenzionati corrispettivi per oltre 900.000 euro.