Skip to main content

Salute e Ambiente

A Pont-S.Martin arriva la storia della giovane Marina Massone contro il linfoma

- 0 Comments

La presentazione del libro 'Giuda, dal diario di una diciottenne in lotta per la vita' della giovane autrice Marina Massone arriva a P.S.Martin, presso il il Centre Culturel di Villa Michetti in Via della Resistenza 5. Qui il 25 novembre alle ore 21:00 si terrà un incontro su una difficile - ma piena di speranza - storia di lotta contro un linfoma in giovane età.

A 18 anni, infatti, Marina scopre di avere un raro linfoma che generalmente colpisce uomini sopra i 60 anni. Dopo quattro chemioterapie, arriva il trapianto del midollo grazie alla compatibilità con il fratello Federico. La sua è una lenta risalita che affronta con coraggio e tenacia, sostenuta da una famiglia che le si stringe attorno e fa squadra per aiutarla a vincere la sua battaglia. L'autrice affida alla scrittura il racconto della sua malattia e ciò le permette di resistere, di rielaborare le tante e complesse informazioni mediche che riceve, di prendere le distanze da ciò che le stava accadendo, di trovare la strada da seguire. Il libro, pubblicato dopo il centesimo giorno dal trapianto, tappa che segna la sua guarigione, diventa strumento per sensibilizzare sul tema della donazione del midollo osseo.

Alla serata presenzieranno anche i rappresentanti dell’ADMO Valle d’Aosta, oltreché dell’AVIS del territorio.