Skip to main content

Economia e Lavoro

Oltre 25 milioni per migliorare i comprensori sciistici, Bertschy: "comprensori asset strategico fondamentale"

- 0 Comments

L'assessorato allo Sviluppo economico informa che la Regione Autonoma Valle d'Aosta investirà, nelle prossime settimane, oltre 25 milioni di euro a sostegno dei progetti di miglioramento e messa in sicurezza dei comprensori sciistici valdostani previsti nei progetti strategici delle società di impianti a fune. Gli stanziamenti economici sono stati fatti in base a due leggi regionali già approvate e prevedono:

  • 5,4 milioni saranno destinati alle revisioni degli impianti a fune;
  • 4,5 milioni saranno destinati al potenziamento degli impianti di innevamento;
  • 1 milione sarà destinato alla sicurezza sulle piste;
  • 500.000 euro saranno destinati all'acquisto di mezzi battipista;
  • 150.000 euro sarà destinato all'upgrade del sistema di bigliettazione che sarà rafforzato per la vendita online degli skipass;
  • 14 milioni saranno destinati per la telecabina Les Suches-Chaz Duraz di La Thuile.

L'assessore allo Sviluppo economico, Luigi Bertschy, si è così espresso: "Dopo il periodo di chiusura forzata la programmazione degli investimenti pluriennale, sostenuta dal Consiglio regionale, rappresenta una risposta forte per lo sviluppo del settore: i nostri comprensori sciistici continuano a rappresentare un asset strategico irrinunciabile per trainare l'economia turistica della regione".