REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Ok dal Senato all’Autonomia differenziata. Spelgatti: “opportunità anche per la Valle d’Aosta”

di Redazione

di Redazione

Dopo 8 mesi di lavori preliminari in I Commissione parlamentare, il Senato della Repubblica ha approvato ieri – 23 gennaio – il disegno di legge sull’Autonomia differenziata. Una battaglia storica della Lega, che scrive che si tratta di “un passo importante verso un Paese più moderno ed efficiente”.

Entusiasta anche il commento della Senatrice valdostana del Carroccio, Nicoletta Spelgatti: “è una giornata indimenticabile. Dopo tanti anni, grazie alla Lega e alla maggioranza tutta, inizia a prendere vita una riforma che darà la possibilità a tutti i territori di diventare competitivi, assumendosi altresì la responsabilità nella gestione delle risorse pubbliche”. 

Secondo la Senatrice si tratta di “un’opportunità anche per la nostra Regione, che potrà rivendicare ulteriori margini di Autonomia, aumentando le materie di propria competenza. Ringrazio in particolare il Ministro Calderoli, a cui dobbiamo rendere merito di aver costruito un disegno di legge dalla portata storica”.