Skip to main content

Cronaca

Nuova operazione anti-'Ndrangheta: un arresto ad Aosta

- 0 Comments

Sono ben 19 le misure cautelari spiccate dalla Dda di Catanzaro, sotto la direzione del noto magistrato Nicola Gratteri e eseguite questa notte dai carabinieri di CatanzaroCosenza, Arezzo, oltre che del nostro piccolo capoluogo di regione Aosta. I capi di imputazione sono vari e spaziano dalla associazione di tipo mafioso, al concorso esterno, allo scambio elettorale politico- mafioso, fino alla corruzione ed estorsione. Le indagini della Dda, da cui è nata l'operazione, stanno facendo chiarezza sulle attività della cosca Bagalà, operativa principalmente tra i comuni di Nocera Terinese e Falerna. Il provvedimento cautelare ha disposto la detenzione carceraria per 7, gli arresti domicialiari per 10 i domiciliari e 2 misure interdittive dai pubblici uffici. Si attende alle 11 di oggi una conferenza stampa presso il Comando dei Carabienieri di Catanzaro per ulteriori informazioni.