Skip to main content

Cultura e Spettacoli

Nasce la "Chorus Inside Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste", associazione che si occupa di coralità

- 0 Comments

Si è costituita una nuova associazione in Valle d’Aosta, la Chorus Inside Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste. Questa associazione nasce dopo che alcuni cori valdostani, alla ricerca di una federazione che si occupasse di coralità mettendo i cori al centro, vengono a contatto con Chorus Inside International e iniziano a collaborare in maniera proficua, nonostante il momento molto difficile dovuto all’emergenza sanitaria.

Grazie alla grande disponibilità di Davide Recchia, presidente di Chorus Inside International, i cori hanno potuto ricevere assistenza su vari adempimenti legati agli aggiornamenti sulle leggi del Terzo Settore e hanno potuto accedere ad alcuni fondi messi a disposizione per l’organizzazione di eventi. La Chorus Inside International a dicembre ha chiesto ai cori valdostani iscritti di costituire un comitato regionale, in modo da avere un miglior contatto con il territorio e poter meglio gestire le risorse umane, finanziarie e organizzative.

Quindi a fine dicembre 2019 si è costituito il primo direttivo, sotto la presidenza di Chiara Machet, vicepresidente Raffaele Moreschini, segretario Katya Sartor, tesoriere Giovanna Frison e consiglieri Alex Danna e Roberto Dondeynaz. Gli scopi dell’Associazione Chorus Inside Vda, espressi nello statuto, sono quelli di promuovere l’erogazione di servizi culturali e formativi ai cori associati, costruire una rete tra cori, dove ciascun coro possa sentirsi parte integrante di una coralità condivisa e che allo stesso tempo rispetti la particolarità di ognuno.

Inoltre l’Associazione vuole mettere in atto attività di sostegno anche pratico nella gestione del coro, mettendo a disposizione dei cori associati fin da subito servizi e convenzioni (parliamo ad esempio di accesso ai fondi Fus e di emergenza covid o adempimenti legati alla normativa Ets) che spesso i cori, essendo gestiti da volontari e non da persone professioniste del settore, non conoscono o hanno difficoltà a seguire. L’associazione infine si propone di organizzare eventi corali (rassegne, concerti e festival) in collaborazione con Chorus Inside International e con le realtà corali associate e presenti sul territorio regionale.

Ogni coro associato a Chorus Inside Vda entrerà a far parte anche della Chorus Inside International, una associazione che raggruppa cori iscritti da tutto il mondo, che organizza festival e concorsi internazionali, corsi di formazione per coristi e direttori e mette a disposizione dei propri soci servizi di tutela legale, di amministrazione di coro, di realizzazione di progetti e bandi, una convenzione con la Siae e una convenzione assicurativa specifica per i cori. Con la speranza di poter tornare a cantare al più presto in presenza, poiché il canto e la coralità sono l’anima pulsante delle nostre comunità di montagna da sempre e di poter partire quanto prima con le attività che l’Associazione Chorus Inside Vda si prefigge, invitiamo quanti interessati a saperne di più a visitare il sito www.chorusinside.com, a contattarci alla mail chorusinsidevda@gmail.com o a contattare uno dei membri del Direttivo o la presidente Chiara Machet (3474782027), i quali forniranno le indicazioni per l’iscrizione e per il versamento della quota associativa annuale di 80 euro.