Skip to main content

Comuni e Territorio

Mozione congiunta delle opposizioni dei comuni di P.S.Martin e Donnas per riaprire il centro anziani

- 0 Comments

Un'azione congiunta quella delle minoranze dei comuni limitrofi di Pont-Saint-Martin e Donnas, con la quale chiedono alle due amministrazioni dei comuni di riaprire il Centro d’incontro diurno per anziani sito a Donnas. 

Con una nota le minoranze hanno annunciato: "in questi giorni, sentito il territorio, abbiamo predisposto una mozione con la quale chiediamo ai due Sindaci di intraprendere, nel più breve tempo possibile, tutte le azioni necessarie alla riapertura a tempo pieno del Centro d’incontro diurno per anziani di Donnas, gestito dall'Unité Mont Rose e di voler, a tal proposito, fornire tutte le indicazioni utili per la ripresa delle attività nel rispetto dei protocolli sanitari".

Secondo le opposizioni infatti il Centro anziani, "oltre ad aggregare persone" che altrimenti si sarebbero ritrovate in una condizione di solitudine, "ha sempre rappresentato un sollievo per le famiglie che non potevano prendersi cura, durante il giorno, della propria persona cara".

Al momento la normativa nazionale e regionale consentirebbe la riapertura seguendo le regole anti contagio, ma secondo i consiglieri di minoranza dei due comuni "inspiegabilmente" l'apertura del Centro anziani in questione si sarebbe limitato "al martedì pomeriggio dalle 14.30 alle 18 e solamente per il gioco delle carte".