Skip to main content

Sport

Mountain bike: Gaia Tormena conquista la sua terza Coppa del Mondo di Xc Eliminator

- 0 Comments

Benché sfortunata nella tappa conclusiva, la valdostana Gaia Tormena ha conquistato lo scorso sabato a Winterbeg, in Germania, la Coppa del Mondo di cross country eliminator.

Pioggia e freddo hanno infatti condizionato la gara in maniera totale: il vento ha divelto le transenne - agghindate con i banner degli sponsor -, teli che hanno fatto da ‘vela’, facendo letteralmente volare le traversine; cinque o sei di queste hanno colpito Gaia Tormena mentre era al comando, facendola cadere e procurandole contusioni ed escoriazioni. In pratica gara finita per la valdostana che, con un turno d’anticipo, aveva già conquistato la prima posizione della classifica generale.

La finale ha visto imporsi la francese Coline Clauzure (2’48”29; giù prima nelle qualifiche), davanti alle connazionali Margaux Borrelly (a 1”41) e Flavie Guille (a 3”80), con quarta la danese Line Mygdam (a 9”95).

Nella ‘finalina’, seconda posizione di Gaia Tormena (Gs Lupi Valle d’Aosta; 6° nella classifica di tappa), attardata di 3”15 dalla svedese Ella Holmegard (3’08”46). Dopo il secondo tempo in qualifica (1’18”922), alle spalle di Coline Clauzure (1’17”277), Gaia Tormena (2’59”88), si era imposta agevolmente nella terza batteria dei quarti di finale, davanti alla francese Madison Boissière (a 5”36) e alla brasiliana Marcela Lima Matos (a 12”65). Poi, la disavventura in semifinale dove, nonostante la caduta, la pluricampionessa aostana ha concluso in terza posizione, a 3”05 dalla vincitrice, Line Mygdam (2’56”46).

Gaia Tormena, con la Coppa del Mondo in bacheca, totalizzando 623 punti, davanti alla tedesca Marion Fromberger (457) e a Marcela Lima Matos (319), non ha poi preso il via alla gara di Xcc. Il prossimo appuntamento per Gaia Tormena, il 2 ottobre, a Barcellona, in Spagna, con il Campionato Mondiale Xc Eliminator.