REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Maltempo estate ’22: aperte le domande di contributo per calamità

L’evento calamitoso era avvenuto il 28 giugno del 2022, forti precipitazioni si erano abbattute su tutta la bassa Valle. I comuni di Bard, Donnas, Fontainemore, Hône, Lillianes, Perloz e Pont-Saint-Martin avevano pertanto dichiarato lo stato di calamità.

Fino al 18 aprile 2023 è aperta la finestra per la presentazione delle domande di contributo per i danni ricevuti a causa dell’episodio di maltempo. Le richieste di contributo devono pervenire al Dipartimento Protezione civile e Vigili del fuoco, sito in loc. Les Iles 7 a Saint-Christophe.

I moduli possono essere reperiti sul sito della Regione Valle d’Aosta o, fisicamente, presso gli uffici del Dipartimento Protezione civile e Vigili del fuoco.