Skip to main content

Politica e Istituzioni

L'Union Valdôtaine esprime soddisfazione per l'assoluzione dell'ex assessore Ego Perron

- 0 Comments

"Apprendiamo con favore la decisione della Corte di Cassazione di annullare, senza rinvio, “perché il fatto non sussiste” la sentenza della Corte d’appello di Torino che nel 2019 condannò l’ex assessore alle Finanze della Regione Valle d’Aosta Ego Perron e l’ex presidente della Bcc Valdostana Marco Linty" scrive in una nota il Comité Fédéral dell’Union Valdôtaine.

"Esprimiamo soddisfazione per il lavoro svolto dalla magistratura e ricordiamo che i processi si fanno in aula. Sottolineiamo come spesso i tempi giudiziari possono avere delle ripercussioni sulla vita delle persone che difficilmente saranno recuperabili. Per questo manifestiamo profonda vicinanza all’ex Presidente dell’Union Valdôtaine Ego Perron e ai dirigenti della BCC Valdostana Marco Linty, Martino Cossard risultati estranei rispetto ad ogni addebito" conclude l'Union Valdotaine.