REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

L’hotel Bellevue di Cogne ottiene le ‘Due Chiavi’ della Guida Michelin 2024

di Redazione

di Redazione

Dopo un attento processo di valutazione, il Bellevue di Cogne è stato scelto come l’unico hotel in Valle d’Aosta – e tra i pochi in Italia – a ricevere un riconoscimento di grande prestigio: le Due Chiavi nella Guida Michelin 2024.

Nel 2024 la Guida Michelin ha introdotto la Chiave Michelin come nuova distinzione per la sua selezione alberghiera, evidenziando le strutture che offrono esperienze di viaggio eccezionali. La selezione si basa su cinque criteri fondamentali:

  • eccellenza nell’architettura e nel design degli interni;
  • individualità, personalità e autenticità;
  • qualità e solidità del servizio, del comfort e della manutenzione;
  • rilevanza della struttura nell’ambito della località in cui si trova e coerenza tra il prezzo e l’esperienza offerta. 

In questa selezione, la Chiave Michelin è assegnata ogni anno a strutture eccezionali, guidate da team con competenze uniche e avviene in seguito a uno o più soggiorni condotti in forma anonima dai team di selezione della Guida Michelin.

Il Bellevue di Cogne “si distingue per il suo impegno costante nell’offrire un’ospitalità di alta qualità, combinando tradizione, autenticità e servizi unici”. 

È con grande emozione che accogliamo questo prestigioso riconoscimento dalla Guida Michelin – ha dichiarato Laura Roullet, Maître de Maison del Bellevue di Cogne -. È il risultato del duro lavoro e della dedizione di famiglia e di una squadra di meravigliosi collaboratori, che si impegnano ogni giorno con passione. Quando ami profondamente qualcosa, non puoi far altro che prendertene cura e volerla condividerla con gli altri. La meravigliosa cornice del Gran Paradiso che ci circonda ci ispira e ci motiva ad essere degni custodi di questo territorio e delle nostre radici“.