REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

L’enogastronomia della Valle d’Aosta protagonista a Parigi

di Redazione

di Redazione

I prodotti agroalimentari e i vini della Valle d’Aosta saranno protagonisti di un evento in programma per lunedì 13 novembre 2023, nella sede del Consolato generale d’Italia a Parigi, in occasione della ‘Settimana della cucina italiana del mondo’. Si tratta di un omaggio alla cucina italiana, dal titolo ‘Il benessere con gusto: la Valle d’Aosta’. 

La presenza della Regione è curata dagli Assessorati dell’Agricoltura e Risorse naturali e del Turismo, Sport e Commercio che hanno unito le forze per far conoscere e apprezzare a un qualificato pubblico transalpino le eccellenze enogastronomiche valdostane e le tante proposte dell’offerta turistica regionale nell’intero corso dell’anno.

La giornata del 13 novembre prenderà avvio con un convegno sull’alimentazione condotto da qualificati esperti del settore e darà poi spazio alla presentazione della Valle d’Aosta. Ad illustrare le peculiarità delle quattro DOP, dei vini DOC e di tutto il paniere dell’enogastronomia regionale interverranno produttori e tecnici del settore. A seguire il buffet, preparato dallo chef Agostino Buillas, che permetterà ai presenti di degustare i prodotti in purezza e di scoprire gli abbinamenti tra i diversi sapori e i piatti della tradizione.

Abbiamo accolto con piacere ed interesse la proposta pervenutaci dal Consolato Generale d’Italia di Parigi, di organizzare un evento promozionale della Valle d’Aosta nella capitale francese dove la nostra regione non ha mai cessato di promuovere azioni di marketing turistico – ha dichiara l’Assessore del Turismo, Sport e Commercio Giulio Grosjacques -. È un’occasione, questa, che coinvolgendo due Assessorati regionali, propone una presentazione delle evidenze turistiche e dei prodotti delle eccellenze alimentari della nostra regione. Il collega Marco Carrel porterà i saluti di tutto il Governo regionale e farà gli onori di casa al buffet dove gli ospiti degusteranno il meglio delle nostre specialità culinarie e delle nostre produzioni vitivinicole”. 

A rappresentare la Regione Valle d’Aosta sarà, infatti, presente a Parigi l’Assessore Marco Carrel, che sottolinea “l’opportunità venutasi a creare grazie ai contatti fra la nostra regione, Riccardo Garosci Vicepresidente della Maison de l’Italie e Maria Chiara Prodi Direttrice de la Maison de l’Italie. Questa è un’occasione imperdibile per la promozione dei nostri prodotti enogastronomici in un contesto culturale a noi particolarmente vicino. Il legame linguistico e culturale con la Francia così come il prestigio di una vetrina nel cuore di Parigi sono alla base di questa bella iniziativa che vuole mettere in luce la qualità e la genuinità delle nostre eccellenze”.