Skip to main content

Sport

Le Batailles chiudono il calendario primaverile: ‘Baghera’, ‘Tzatagne’ e ‘Sierra’ trionfano a Villeneuve

- 0 Comments

Si è tenuta sabato 7 maggio l’ultima eliminatoria con la quale si è chiuso il calendario primaverile de Le Batailles de Reines. A Villeneuve, nell'arena di Chavonne sotto il castello di Châtel Argent, si sono ritrovate 207 bovine e oltre un migliaio di spettatori.

Nel primo peso, dopo una finale durata quasi 50 minuti, ha vinto "Baghera" di Maura Mochet di Pré-Saint-Didier (758 chilogrammi, la più pesante di giornata), che ha avuto la meglio su "Bufera" dei fratelli Arvat di Donnas (750 chili). Terze, strappando il pass per la finalissima regionale di fine ottobre, hanno chiuso "Caprice" (688) di Livio Pervier di Aosta e "Maniana" (685) di Silvia Balicco e Joseph Patruno di Nus.

In seconda categoria ha vinto "Tzatagne" (650) di Luca Vuillermoz di Valtournenche su "Contessa" (560) di Joseph e Nadège Thomasset di Aymavilles; terze "Mysthère" (533) di Cristina Rosset di Morgex e "Novella" (560) di Leo Saraillon di Aymavilles.

In terza categoria ha vinto "Sierra" (511) della società Lo Tsantì di Aosta) su "Magneun" (515) dell'azienda Verney di Gressan; terze "Mitra" (515) di Fabien Gex di Arvier e "Mirabelle" (505) di Secondo Ferré di Villeneuve.

Le Batailles torneranno domenica 31 luglio con l’appuntamento al col de Joux di Saint-Vincent per la prima eliminatoria estiva.