Skip to main content

Cronaca

Lasciano minore in auto per giocare alle slot: denunciati due coniugi

- 0 Comments

Denunciati a piede libero dalla Polizia di Stato due coniugi per abbandono di minore. I due - cittadini cinesi - hanno infatti lasciato il figlio minore di tenera età in auto senza vigilanza perché intenti a giocare ai video poker.

Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi quando alcuni poliziotti - liberi dal servizio - si trovavano di passaggio nei pressi di un noto locale di intrattenimento e slot machine. Qui avrebbero notato la presenza di un infante di tenera età chiuso all'interno di un’auto in sosta nel parcheggio del locale. Il piccolo piangeva e si disperava solo nella vettura.

Dopo una rapida ricerca, gli agenti hanno individuato i genitori all’interno del locale slot, mentre giocavano al video poker. Ne sono seguite rapide attività di indagine, tra cui la visione di videocamere di sicurezza e l'audizione di testimoni. In questo modo è stato possibile per la Polizia ricostruire l'arco temporale in cui il piccolo è rimasto solo, il quale ha fatto emergere elementi di colpevolezza dei due coniugi.