Skip to main content

Cultura e Spettacoli

‘L’Adieu des glaciers’, in programma 4 conferenze di approfondimento sul territorio

- 0 Comments

Nell’ambito della mostra ‘Il Gran Paradiso, una ricerca fotografica e scientifica’ dedicata all’indagine sull’area glaciale e periglaciale compresa tra le valli di Cogne, Valsavarenche, Valle di Rhêmes, Valgrisenche, Valle Soana e Valle Orco, l’Associazione Forte di Bard organizza una serie di conferenze di approfondimento nei Comuni coinvolti dal progetto espositivo.

I curatori del progetto Enrico Peyrot, fotografo e storico della fotografia e Michele Freppaz, professore del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino e la presidente del Forte di Bard, Ornella Badery, si alterneranno con altri ospiti nel corso dei quattro appuntamenti in programma:

  • venerdì 12 agosto, ore 18:30, al castello di Introd;
  • sabato 13 agosto, ore 18:00, nella sala consigliare del municipio di Valsavarenche;
  • giovedì 18 agosto, ore 18:00, al Jardin de l’Ange di Courmayeur;
  • venerdì 19 agosto, ore 18:00, nella sala del consiglio comunale di Cogne.

L’ingresso è libero. Non è necessaria la prenotazione.

Anche l’edizione 2022 del progetto L’Adieu des glaciers è frutto di ricerche volte a promuovere il patrimonio fotografico per lo più inedito e storico-analogico. Le indagini sull’area del Gran Paradiso, con l’obiettivo di individuare soggetti fotografici relativi ai soli ramificati versanti geomorfologici valdostani, sono state condotte in archivi pubblici, associazioni e privati in ambito valdostano, e in Piemonte al Cgi-Comitato Glaciologico Italiano, alla Gam-Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea e al Museo Nazionale della Montagna Duca degli Abruzzi di Torino.

In mostra - sino al 13 novembre al Forte di Bard - un paradiso fotografico nel quale immergersi e smarrirsi tra stampe originali e fine art. La produzione fotografica, storica e contemporanea rivela la convivenza di creazioni formalmente contemplative della natura accanto alle fotografie scientifico-documentali realizzate nell’ambito dello studio e della gestione del ricco patrimonio naturale.