REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

La NASA sceglie una foto della Grivola sul sito APOD Astronomy Picture of the Day

di Martina Branco

di Martina Branco

Da oggi c’è un po’ di Valle d’Aosta anche sul sito della NASA Astronomy Picture of the Day. Sul sito – come immagine astronomica del giorno – è apparsa infatti una fotografia che raffigura un suggestivo allineamento tra la Grivola e la Luna. 

APOD Astronomy Picture of the Day è una pagina Internet dove ogni giorno viene pubblicata un’immagine dell’universo con una spiegazione scientifica scritta da un astronomo professionista. Il servizio è gestito dalla NASA e dalla Michigan Technological University (MTU). Le immagini sono fornite direttamente dalla NASA, o scelte tra quelle realizzate da autori esterni. 

In questo caso, l’autore dell’immagine è il fotografo valdostano Enzo Massa Micon, che ha catturato il fenomeno ad ottobre 2022 da Saint-Pierre. “Dopo questo scatto ho approfondito l’argomento e, dietro consiglio dell’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta, utilizzo un software per avere la posizione esatta della Luna così da poter prevedere accuratamente gli allineamenti con la Grivola e programmare accuratamente i prossimi scatti, sperando in situazioni di luce e meteo sempre diversi”, ha detto il fotografo. 

Nella foto – intitolata ‘Shadows of Mountain and Moon’ – un quarto di luna è stato catturato sopra la montagna Grivola. Il Sole è a destra del pittoresco paesaggio in primo piano, illuminando il lato destro della Luna in modo simile a come illumina il lato destro della montagna. 

Questa fase lunare – si legge nella spiegazione scientifica – è detta ‘quarto’ perché la frazione illuminata visibile dalla Terra è un quarto dell’intera superficie lunare. La post-elaborazione digitale di questa singola esposizione ha dato maggiore risalto a entrambi gli oggetti giganteschi. Catturare il terminatore di questo quarto di luna in stretto allineamento con la cresta montuosa quasi verticale ha richiesto un tempismo accurato perché la Terra ruota una volta al giorno”.

E’ possibile visionare la foto e la descrizione scientifica sul sito NASA al seguente link: https://apod.nasa.gov.

Martina Branco