Skip to main content

Politica e Istituzioni

La maggioranza chiarisce sulle voci in merito a presunte spaccature: "al momento nessuna verifica"

- 0 Comments

"Noi continuiamo a credere nel progetto di governo con le forze autonomiste. Non c'è alternativa a questa maggioranza e al Governo Lavevaz". Lo dichiara Sara Timpano, segretaria regionale del Partito Democratico, in merito a presunte 'fibrillazioni' all'interno della maggioranza che guida la regione.

"Noi non abbiamo chiesto una verifica - spiega - ma un incontro tra le forze politiche che sostengono la maggioranza regionale per darci un metodo di lavoro e per chiarire alcuni punti che rischiano di diventare delle crepe più grandi. Parlare di ipotesi di rimpasto non ha senso, sono passati pochi mesi dall'insediamento del nuovo Consiglio Valle e ci sono passaggi importanti da affrontare".

Anche l'Union Valdotaine frena sull'ipotesi di una verifica di maggioranza regionale trapelata negli ultimi giorni. "Noi non abbiamo mai chiesto una verifica e il movimento non ha ricevuto alcuna richiesta precisa", spiega il vice presidente reggente dell'Uv David Follien.

"Quando sarà il momento - aggiunge - noi ci saremo per fare il punto su ciò che questa maggioranza ha fatto, sta facendo e vuole fare, ma non per chiederci quali sono le priorità politiche perché le priorità politiche di questo momento non possono che essere la sanità e il lavoro".