REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Immacolata sugli sci in Valle d’Aosta: da domani nuove aperture sulle piste

di Redazione

di Redazione

La neve caduta e le basse temperature degli ultimi giorni hanno permesso di preparare gran parte delle piste di fondo della Valle d’Aosta, pronte e perfettamente innevate per il ponte dell’Immacolata.

Domani – giovedì 7 dicembre – apriranno i comprensori di Saint-Barthélemy (20 chilometri) e Cogne (5 chilometri in Valnontey e 1,5 sui Prati di Sant’Orso). 

Aperti 4 chilometri a Valgrisenche, 5 a Rhêmes-Notre-Dame, 4,5 a Saint-Nicolas, 2 a Torgnon, 1 a La Thuile (campo scuola) e 1,5 a Gressoney-Saint-Jean, anelli che vanno ad aggiungersi a quelli già aperti a Bionaz, Arpy, Breuil-Cervinia e Valtournenche. Ancora in forse l’apertura della Val Ferret, per ragioni legate al pericolo valanghe.

Fino al 10 dicembre sarà in vigore la tariffa promozionale per l’acquisto degli skipass regionali, al costo di 105 euro (normale adulti) e 60 euro (over 65). Dal giorno successivo aumento di 10 euro. Gli skipass possono essere acquistati online (https://www.scinordicovalledaosta.it/acquista-online/) oppure nelle biglietterie delle stazioni aperte.