REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Il Rotary Courmayeur-Valdigne sostiene l’Associazione V.I.O.L.A.

di Redazione

di Redazione

Il giallo e il blu – colori che identificano il Rotary – insieme al viola che da sempre accompagna l’Associazione V.I.O.L.A., si sono intrecciati nel progetto condiviso: ‘Una borsina per amica’.

L’associazione V.I.O.L.A. fornisce un preziosissimo supporto pratico e psicologico alle donne malate di tumore al seno e alle loro famiglie: tra le altre cose, offre alle donne sottoposte ad intervento di chirurgia toracica una borsina, consegnata nel reparto di Chirurgia oncologica dell’ospedale Beauregard, da utilizzare per contenere al suo interno i flaconi per i drenaggi e potersi così muovere più facilmente all’interno del reparto.

Sono la prima Presidente donna del Rotary Club Courmayeur-Valdigne, costituito quasi quaranta anni fa – dichiara Paola Borelloe tenevo in modo particolare a sostenere tra gli altri un progetto specifico e dedicato alle donne: ho trovato nelle volontarie di questa associazione, tutte toccate in passato e in prima persona da questa malattia, un cuore grande e molta competenza. Consegnano circa un centinaio di borsine all’anno, con un costo complessivo non indifferente, e quando ho portato al mio consiglio direttivo, formato da soli uomini, la proposta di acquistarne noi una ventina, è stata subito accolta con entusiasmo”.

Venerdì scorso, 10 maggio, nel corso di una serata conviviale rotariana, sono state consegnate ufficialmente le borsine alla Vicepresidente dell’associazione Tiziana Frassy e ad una volontaria dedicata al progetto Anna Dal Canton.