Skip to main content

Sport

Il Memorial Fosson spegne dieci candeline con 550 concorrenti

- 0 Comments

Il memorial Fosson compie dieci anni con un'altra edizione da tutto esaurito e con una novità che riguarda il parallelo. A Pila, dal 17 al 19 dicembre, saranno circa 550 i concorrenti che parteciperanno alla gara a squadre che propone un programma articolato diviso tra giganti e slalom.

Il parallelo è tutto nuovo: non sarà più individuale, ma diventa a squadre. Una scelta voluta dal comitato organizzatore per rimarcare ancora di più l'importanza della prestazione del gruppo, in una disciplina che per tradizione è individuale. La formula ricalca esattamente quella dei team event di Coppa del Mondo: quattro atleti (uno per categoria) per ogni squadra, passaggio del turno per chi vincerà il maggior numero di sfide.

Il parallelo - firmato da Spm, partner dell'evento - si svolgerà nel tardo pomeriggio di mercoledì 18 dicembre e vedrà la partecipazione delle migliori 12 squadre della classifica dello Ski Club Challenge, aggiornata dopo le prime due giornate di gare. In palio 3.000 punti per i vincitori, 2.000 per i secondi, 1500 per i terzi e quarti (non ci sarà la finalina), 1.000 dal quinto all'ottavo posto e 500 dal nono al dodicesimo. Punteggi che verranno poi aggiunti alla graduatoria finale del Fosson e che potranno essere utili per migliorare la posizione finale.

Tutte confermate le altre competizioni, che si svolgeranno sulle due piste del Leissé. Allievi e Ragazzi gareggeranno in gigante e in slalom; il gigante Allievi del primo giorno e quello Ragazzi del secondo saranno sempre validi come prima prova del circuito Energiapura Children Series, insieme all'Alpecimbra, al Pinocchio e ai Campionati Italiani.

Le premiazioni si svolgeranno al Teatro Giacosa intorno alle ore 15 di giovedì 19 dicembre

Tutti i giorni sul sito internet www.memorialfosson.com saranno disponibili ordini di partenza, classifiche, comunicati, fotografie e le dirette streaming dalle piste di gara.