Skip to main content

Cultura e Spettacoli

Il Circolo Valdostano della Stampa - Una videoconferenza su come fare il giornalista per un giovane

- 0 Comments

Il Circolo Valdostano della Stampa organizza una videoconferenza che si terrà martedì 13 aprile, a partire dalle ore 20.45, sul tema 'Fare il giornalista per un giovane oggi'. Un tema questo rispondente alle finalità specifiche del Circolo e di particolare attualità in mondo dell'informazione che cambia rapidamente.

Ospite della serata sarà la dott. Giulia Dellepiane, affermata giornalista professionista dal 2011, che dal 2013 ricopre il ruolo di responsabile della comunicazione della Fit-Cisl, di cui dirige il mensile ufficiale La Voce dei Trasporti. Laureata con lode in Filologia e Letterature dell’Antichità all’Università di Torino nel 2007, dove consegue anche un primo Master in Giornalismo (un secondo alla Business School del gruppo Sole 24 Ore in “Diritto Parlamentare”), torinese di nascita e residente a Roma, vive la sua infanzia ad Aosta. Inizia il suo percorso professionale collaborando con testate locali torinesi, dopo il Master svolge uno stage prima nella Redazione londinese dell’Agenzia Ansa e poi - a Roma - a Repubblica TV (confluita poi in Repubblica.it). Vince la selezione per uno stage all’Ufficio Stampa del Senato della Repubblica ed entra nel mondo della comunicazione politica, dove opera fino al 2013 anche con responsabilità di vertice a livello regionale, per entrare successivamente in quello sindacale, con ruolo di direttore responsabile e specializzazione in economia e trasporti. Vincitrice di premi giornalistici prestigiosi (tra cui il “Riccardo Tomassetti per la divulgazione scientifica e sociale sull’Hiv/Aids” e “Piemonte Mese: i giovani scrivono il Piemonte” su candidature a Patrimonio Unesco), è autrice e coautrice di importanti pubblicazioni su svariati argomento di attualità socio-politica anche in lingua inglese. Figura e percorso esemplari.

Per prenotare la gradita presenza e attivare link di riferimento inoltrare richiesta al cell. n. 335.7070016.