REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Il 2 e il 3 settembre torna nel cuore di Aosta il Festival degli Artisti di Strada

di Redazione

di Redazione

Torna ad Aosta una nuova ed entusiasmante avventura dedicata al divertimento e alla magia dell’arte di strada con la diciassettesima edizione del Festival degli Artisti di strada – Festival des artistes de rue.

Nata nel 2003 la manifestazione ha saputo ritagliarsi un ruolo di primo piano nel panorama nazionale degli appuntamenti dedicati ai busker: un evento per tutti, grandi e piccini, passanti e curiosi; forse il più atteso come genere e soprattutto coinvolgente a tal punto che pubblico ed artisti diventano un tutt’uno che allieta ed entusiasma in luoghi suggestivi come le vie e le piazze del centro.

Per due giorni Aosta si anima di suoni e colori, con decine di straripanti esibizioni cariche di talento e simpatia, abilità e magia ma anche semplicità e stupore… tutte gratuite come nella migliore tradizione del Festival. Senza dimenticare la straordinaria atmosfera che si respira soprattutto durante la ‘Veillà des Artistes’, nella serata del sabato, con spettacoli unici in versione notturna.

Per celebrare il suo ventennale, il festival – promosso dal Comune di Aosta e organizzato da ‘Festival Défi Organisation’ – proporrà nelle due giornate 25 tra artisti e compagnie (con nove protagonisti valdostani) che daranno vita a oltre 60 tra spettacoli e animazioni in 16 ‘punti-esibizione’ diversi.

Il XVII Festival degli Artisti di strada – Festival des artistes de rue prenderà il via sabato 2 settembre alle ore 16:00 circa con spettacoli no-stop nel cuore della città. Un’ora prima verrà aperta l’Area Kid’s in piazza Roncas che accoglierà gli spettatori più piccoli con le loro famiglie Ricercata all’insegna delle animazioni dal Mago Tric e Trac con mini-spettacoli, gag comiche, musica e palloncini, e della trucca-bimbi Samy.

Uno degli appuntamenti più coinvolgenti e divertenti dell’intera rassegna sarà la ‘Battaglia dei Cuscini’, in programma alle ore 18:00 in piazza Chanoux, che chiuderà idealmente la prima giornata della kermesse.

La pausa sarà solo di poche ore: alle 21:00, infatti, prenderà il via la ‘Veillà des Artistes’ che vedrà alternarsi le esibizioni di alcuni degli artisti del festival nelle vie del centro, così come in place des Franchises e presso la Porta Prætoria.

Domenica 3 settembre la seconda giornata del festival inizierà alle ore 15:30 per terminare con il ‘Gran Finale’ in programma alle ore 18:30 circa in piazza Chanoux. Qui, nel corso della tradizionale sfilata, varranno presentati tutti gli artisti dell’edizione 2023. Presentatore ufficiale dell’evento sarà ancora una volta il noto musicista e cantante Carlo Benvenuto.

Il Festival è sicuramente uno degli appuntamenti più attesi dell’estate aostana, in particolare della seconda parte della stagione, più prossima all’autunno, e con la sua formula semplice e accattivante, completamente gratuita per il pubblico, regala due giorni di divertimento spensierato per tutte le età – dichiara l’assessore alla promozione turistica Alina Sapinet -. Da qualche anno, poi, il connubio con la mostra mercato di San Grato ‘Le Grenier en Place’ ci ha consentito di valorizzare anche quest’ultimo appuntamento, contribuendo ad animare ancora di più la città in questo periodo già particolarmente ricco da eventi e di manifestazioni. Quest’anno abbiamo voluto proporre un festival con ancora più show e protagonisti, tanti dei quali della nostra regione, a dimostrazione che anche in occasioni come il Festival des artistes de rue è possibile valorizzare e promuovere i nostri talenti”.