Skip to main content

Politica e Istituzioni

I Commissione - Iniziato l'esame della bozza di modifica della disciplina dell'esercizio associati di funzioni comunali

- 0 Comments

La prima Commissione "Istituzioni e autonomia" ha audito ieri la dirigente della struttura enti locali, Tiziana Vallet, in merito alle proposte di modifica della legge regionale n. 6/2014 sulla disciplina dell’esercizio associato di funzioni e servizi comunali.

"La dirigente della struttura enti locali - riferisce il Presidente della prima Commissione, Claudio Restano (VdA Unie) - ha illustrato un documento di lavoro riguardante le modifiche più urgenti che vorremmo portare all'attenzione del Consiglio entro la fine dell'anno: si tratta, infatti, di consentire la rideterminazione degli ambiti territoriali sovracomunali entro la scadenza delle convenzioni fissata al 31 dicembre 2020, oltre che di rivedere le modalità per l'esercizio associato delle funzioni comunali, cui è collegato il conferimento dei nuovi incarichi ai segretari degli enti locali, anche in deroga alle disposizioni vigenti. Il documento di lavoro sarà ora portato all'attenzione dei gruppi consiliari per avviare il confronto politico sulle modifiche da apportare: lunedì 23 novembre ci riuniremo nuovamente per approfondire e valutare le varie proposte pervenute".