Skip to main content

Comuni e Territorio

Guardia di Finanza - Avvicendamento al vertice valdostano

- 0 Comments

Avvicendamento al Comando della Guardia di Finanza della Valle d'Aosta tra il generale di brigata Raffaele Ditroia, che dopo quattro anni lascia il comando al colonnello Massimiliano Re.

Il generale Ditroia, da domani, prenderà servizio al comando regionale Liguria, alla cerimonia, nella caserma Luboz di Aosta, ha partecipato anche il generale di divisione Giuseppe Grassi, comandante regionale Piemonte-Valle d'Aosta. Nel suo saluto, Di Troia ha ricordato, non solo le operazioni svolte dai suoi militari, ma anche ''i momenti di dolore che ci hanno colpiti, come la perdita di due nostri militari del Sagf, che voglio ricordare in questa circostanza per rendere onore alla loro memoria".

Il nuovo Comandante, nel suo discorso di insediamento, ha sottolineato ''come sia necessario continuare a cogliere i cambiamenti del contesto esterno, che ci pone di fronte a nuove sfide sul piano della tutela alla legalità''.

A seguito della revisione organizzativa all'interno della Guardia di Finanza, il comando valdostano dal primo settembre da regionale è passato a territoriale. Il generale di divisione Giuseppe Grassi ''è il primo comandante regionale Piemonte-Valle d'Aosta'' come lui stesso ha spiegato nel suo discorso.

''E sono molto orgoglioso - conclude - di questo, perché so quanto valgono i finanzieri valdostani".