Skip to main content

Cultura e Spettacoli

Grandi numeri per Plaisirs de Culture - 23.000 visitatori, 40 partner e 100 iniziative tra visite, laboratori, conferenze, escursioni e aperture straordinarie

- 0 Comments

Dal 18 al 27 settembre sono stati quasi 23.000 i visitatori che hanno voluto partecipare alle tante iniziative organizzate su tutto il territorio regionale nell'ambito dell'ottava edizione di Plaisirs de Culture.

Quasi 18.000 i visitatori che hanno scelto i nostri castelli e siti archeologici; oltre 3.700 i partecipanti agli eventi (incontri, laboratori, attività didattiche) e, infine, più di 1.100 ingressi a mostre e musei.

"Un risultato questo di tutto rilievo, ottenuto anche grazie alla disponibilità e all’impegno dei tanti partner del progetto, e ancora più apprezzato vista la situazione sanitaria in corso e i conseguenti parametri di sicurezza adottati nei siti unitamente al numero contingentato dei visitatori – evidenzia il Presidente della Regione Renzo Testolin - un dato che rincuora, incoraggia e rassicura in merito alle potenzialità del patrimonio e degli appuntamenti culturali valdostani capaci di attrarre un gran numero di persone alla scoperta del territorio, dei suoi tesori e delle sue tradizioni".

L’edizione 2020 ha visto la partecipazione di 40 partner per un totale di oltre 100 iniziative tra visite, laboratori, conferenze, escursioni e aperture straordinarie a ingresso gratuito o a tariffa ridotta.