Skip to main content

Economia e Lavoro

Giunta regionale: approvate le nuove disposizioni per gestire le attività di ufficio e smartworking

- 0 Comments

In seguito alla riunione di oggi, 13 ottobre 2021, la Giunta regionale ha approvato le disposizioni in materia di organizzazione delle attività d'ufficio presso la sede di lavoro e in modalità agile dell’Amministrazione regionale: di fatto è stato disposto il rientro in presenza di tutti i dipendenti entro il 31 ottobre, mentre invece viene anticipato al 15 ottobre quello per i lavoratori che erogano servizi di front - back office all'utenza esterna.

Entro il 31 gennaio 2022, l'amministrazione regionale dovrà regolamentare il lavoro agile ordinario, e entro la stessa data dovrà adottare una pianificazione organizzativa del lavoro Agile, integrato nel Piano di attività e organizzazione - nel rispetto delle clausole previste dal DM dell'8 ottobre -.

Fino al 31 dicembre verrà esteso il proseguimento del lavoro agile semplificato solo ai lavoratori fragili e a coloro a cui il medico competente abbia prescritto di svolgere il proprio lavoro in modalità agile. Inoltre, rientrano nella categoria i lavoratori in quarantena o i cui i figli minori di 16 anni siano posti in quarantena