Skip to main content

Cultura e Spettacoli

Giornata Internazionale dei Musei: domani tariffa ridotta per castelli, musei, siti e Forte di Bard

- 0 Comments

In occasione della 45esima Giornata Internazionale dei musei promossa dall'Icom, International Council of Museums, nella giornata di domani sarà possibile accedere nei castelli, nei musei, nei siti archeologici di proprietà della Regione Valle d'Aosta e al Forte di Bard ad una tariffa ridotta. 

È l'iniziativa promossa dall'assessorato regionale ai Beni culturali, con cui si vuole ricordare che "i musei sono un importante mezzo di scambio culturale, arricchimento delle culture e sviluppo di comprensione, cooperazione e pace fra i popoli" , scrive l'assessorato in una nota, dal profondo valore educativo: i musei, infatti, sono "preziosi custodi di storia e memorie capaci, però, di attualizzarsi e allinearsi ai cambiamenti della società che, con la loro costante attività e innovazione, contribuiscono a educare, formare e rinsaldare", conclude la nota. 

Per l'occasione, il Museo archeologico regionale, in piazza Roncas ad Aosta, chiuso per dei lavori di adeguamento normativo, aprirà le sue porte in via straordinaria alle 17:00, per un'esclusiva visita guidata dedicata al sottosuolo, condotta dalla responsabile scientifica Maria Cristina Ronc. La prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 0165 275902.