REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Gaia Tormena sbanca la tappa di Coppa del Mondo di Barcellona

di Redazione

di Redazione

Condizione a dir poco brillante e dominio assoluto al Park Montjuic di Barcellona, in Spagna, di Gaia Tormena nella tappa di Coppa del Mondo Xc Eliminator. 

Ogni turno con verdetto già scritto al termine del primo dei due giri del tracciato, insuperabili nei tratti tecnici dove il divario dilaga a ogni tornata e novanta punti di classifica generale, ad allontanare ulteriormente la tedesca Marion Fromberger: l’aostana sale a quota 368. La tedesca mette in carniere 65 punti (seconda sia nel tiame trial, sia in finale) e ora ha 291 punti.

La finale si decide in pratica alla prima curva: Tormena in testa e Fromberger seconda; subito, la discesa della doppia scalinata scava il solco decisivo: il vantaggio della campionessa del mondo aumenta, e così sarà per il resto della gara. Gaia Tormena (Gs Lupi Valle d’Aosta) chiude in 1’23”74, smettendo in pratica di pedale negli ultimi 200 metri, e precede, di 1”62 Marion Fromberger, con terza l’austriaca Katharina Sadnik (a 7”21) e quarta la brasiliana Marcela Lima Matos (a 14”10).

Con il miglior crono nel Time trial di qualifica, in 40”34, Tormena precede Marion Fromberger (41”03) e la brasiliana Iara Caetano Leite (41”50). Miglior tempo anche nei quarti di finale, inserita nella prima batteria, l’aostana, in 1’28”06), fa meglio della francese Coline Clauzure (a 37/100), dell’olandese Annemoon van Dienst e della francese Margaux Borrelly. Semifinale che dura un giro soltanto, con Gaia Tormena (1’26”88) agevolmente al comando dal primo metro, seguita dalla brasiliana Marcela Lima Malos (a 95/100), dalla Clauzure e dall’olandese Didi de Vries.