Skip to main content

Comuni e Territorio

Formazione elicotteri, ANPAS e Guardia di Finanza insieme per operare in caso di emergenza

- 0 Comments

La Guardia di Finanza e l’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (ANPAS) stanno dando seguito ad un protocollo firmato per una formazione e collaborazione, che ha per obiettivo operare congiuntamente in caso di situazioni di emergenza mediante l’uso di elicotteri a tutela della sicurezza dei cittadini. Andrea Parisi, Vicepresidente Anpas VdA, ha così commentato la collaborazione: “Vogliamo creare una task force pronta a intervenire per prestare assistenza e soccorso mediante l’impiego degli elicotteri del Corpo e dei volontari dell’associazione. La consolidata collaborazione tra Guardia di Finanza e Anpas evidenzia, ancora una volta, la vocazione sociale e lo spirito di solidarietà che da sempre contraddistinguono la mission istituzionale di entrambi. La dinamicità e la versatilità d’impiego degli elicotteri sono espressione delle soluzioni tecnologiche più all’avanguardia nel panorama delle piattaforme dedicate all’impiego operativo per il controllo del territorio, efficacemente coniugata alla possibilità di intervenire per fini sanitari e di soccorso, anche grazie alle professionalità dell’Anpas Valle d’Aosta”.

Il Tenente Emanuele Maestri, Capo Ufficio Comando Territoriale della Guardia di Finanza di Aosta, ha anche precisato: “Il Comando Territoriale Aosta ha partecipato alle giornate di formazione con i tecnici di elisoccorso e le unità cinofile delle Stazioni SAGF di Cervinia ed Entrèves. Tra le finalità dell’iniziativa anche la possibilità di testare sul campo le nuove dotazioni tecnologiche installate a bordo dei mezzi aerei del Corpo, tra cui l’IMSI/IMEI Catcher, una strumentazione in grado di sostituirsi momentaneamente alle celle telefoniche ed “agganciare” il telefono delle persone scomparse”.