REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Flavescenza dorata: il Consorzio Vini VdA ha promosso un incontro per capire come difendere la vite da questa malattia

di Redazione

di Redazione

Si è tenuta sabato scorso, 21 gennaio, ad Aymavilles la conferenza ‘Flavescenza Dorata: Come difendersi’. A sostenere l’intervento principale il prof. Carlo Duso, esperto di primo piano in entomologia ambientale, nonché docente all’Università di Padova.

Ad ascoltare il professore sono accorsi più di cento vignerons, interessati a capire gli sviluppi degli studi su questa malattia della vite di origine nordamericana.

Questo dannoso fitoplasma appartenente al gruppo dei giallumi della vite, riconoscibile per il giallore delle foglie delle piante colpite, si insinua nei tessuti floematici della pianta e ne provoca il blocco della linfa, inducendone uno squilibrio della attività fisiologiche.

Il prof. Duso ha illustrato ai partecipanti tutti i tratti per poter riconoscere la flavescenza dorata e, in questo modo, poterla prevenire e combattere.