REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Finaosta seleziona 2 studenti iscritti all’Univda per lo stage a Bruxelles

di Redazione

di Redazione

Finaosta S.P.A. ha pubblicato un avviso pubblico di selezione per gli studenti iscritti presso l’Università della Valle d’Aosta ai fini dell’attivazione di due tirocini curriculari presso l’Ufficio regionale di Rappresentanza a Bruxelles, cogestito dalla stessa finanziaria regionale. A comunicarlo è l’Assessorato agli Affari europei. 

I giovani che risulteranno selezionati avranno l’opportunità di svolgere uno stage di quattro mesi nella capitale europea, utile a conoscere da vicino il mondo delle istituzioni europee e di approfondirne procedure legislative e meccanismi decisionali. 

Per essere ammessi alla selezione, ai partecipanti, è richiesto di essere regolarmente iscritti a un corso di laurea, laurea magistrale o laurea magistrale a ciclo unico presso l’Università della Valle d’Aosta per l’A.A. 2023/2024, nonché di possedere un’adeguata conoscenza delle lingue francese e inglese.

Svolgere un’esperienza formativa all’estero, in particolare nella capitale europea, offre ai giovani preziosi strumenti per inserirsi con più competenza e più possibilità di successo nel mondo del lavoro – commenta l’Assessore Luciano Caveri -. I tirocini a Bruxelles offrono agli studenti impareggiabili opportunità di confronto internazionale, rafforzandone la consapevolezza della dimensione globale dei problemi e dando loro privilegiate prospettive da cui interpretare l’evoluzione della nostra società. E’ importante che si approfitti di occasioni come questa per crescere”. 

I tirocinanti, durante il loro soggiorno a Bruxelles, godranno di una borsa di studio di 1.000 euro mensili lordi a titolo di rimborso spese e saranno affiancati da un tutor aziendale per guidarne il percorso formativo.

Gli studenti interessati a partecipare alla selezione dovranno presentare la propria candidatura entro le ore 12:00 di venerdì 26 gennaio 2024, utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito di Finaosta S.p.A. al link www.finaosta.com.