Skip to main content

Politica e Istituzioni

Festa dell'UE, il messaggio del Presidente Bertin

- 0 Comments

Domani, 9 maggio, sarà la festa in celebrazione dell'Unione Europea, una occasione ghiottisima per vari volti impegnati in politica per rilasciare dei messaggi alla comunità su questo momento 'solenne'.  A questo proposito il Presidente del Consiglio Valle, Alberto Bertin, ha sottolineato: "L'Europa celebra la sua festa in un momento particolarmente difficile, dovuto anche alla situazione pandemica che ha coinvolto tutti, e si appresta a ripensare il suo ruolo. La Conferenza sul futuro dell'Europa, che si apre domani, sarà una grande opportunità per i territori e per i cittadini europei di partecipare al dibattito sul rafforzamento democratico dell'Unione europea. Un'occasione che anche la Valle d'Aosta dovrà saper cogliere per far sentire la voce di una regione di confine, di una comunità plurilingue e multiculturale, che ha una naturale vocazione europeista".

"Sarà importante - secondo Bertin - lanciare un dibattito al nostro interno, che coinvolga non solo le istituzioni ma soprattutto i cittadini. Sarà il nostro modo per dire l'Europa che vogliamo: un'Europa che parte dalla democrazia locale, un'Europa solidale e coesa che, nell'attuazione dei piani nazionali di ripresa, possa ripartire con fiducia".