REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Festa della Repubblica, i nuovi insigniti dell’Ordine al Merito

di Redazione

di Redazione

La sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale ospiterà domenica 2 giugno, a partire dalle ore 11:00, in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica, la cerimonia di consegna delle onorificenze ai nuovi insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Sarà il Presidente della Regione Valle d’Aosta, Renzo Testolin, a consegnare le onorificenze, conferite con decreto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri.

A ricevere l’onorificenza di Commendatore della Repubblica sarà l’imprenditore Lamberto Vallarino Gancia, nel 2016 già insignito del titolo ‘Amis de la Vallée d’Aoste’. Mentre l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine del Merito della Repubblica Italiana sarà conferita al socio fondatore e capogruppo dell’Associazione Nazionale Alpini – sezione di St. Pierre – Alessandro Carlin, al Luogotenente della Guardia di Finanza in congedo Fabio Fiorini, al Tenente dei Carabinieri Adriano Marrale, al Vicequestore della Polizia Francesco Menchiari, al Tenente commissario della Croce Rossa Antonello Piffari e infine al Sottufficiale dei Carabinieri Francesco Vasciarelli.

L’Ordine al Merito della Repubblica italiana – istituito nel lontano ’51 – è il primo fra gli Ordini nazionali, destinato a “ricompensare benemerenze acquisite verso la nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”.