Skip to main content

Politica e Istituzioni

Elezioni Regionali - Lista unica per Pd e Rete Civica

- 0 Comments

"Molte valdostane e molti valdostani chiedono alla politica un cambio di passo: ritornare a lavorare insieme per il bene della comunità e aprirsi alla società. Proprio per questo, come Partito Democratico e Rete Civica, abbiamo deciso di promuovere una lista unitaria per le elezioni regionali del prossimo 19 Aprile 2020" così Rete Civica e Partito Democratico annunciano la presentazione di una lista unica alle prossime elezioni regionali di aprile.

"Lo scopo - continuano i due partiti  -  è quello di offrire agli elettori e alle elettrici un progetto complessivo di  governo della nostra Regione, capace di unire le migliori energie e competenze della nostra comunità, per far uscire la Valle d’Aosta dal tunnel del malgoverno e dall’instabilità a cui abbiamo assistito in questi ultimi anni, fino al punto da rendere permeabili e indifese le nostre Istituzioni alle infiltrazioni criminali. Adesso, più che mai, ci vogliono unità, un programma concreto, uomini e donne motivati e una cultura politica nuova per affrontare concretamente la crisi economica e l’emergenza ambientale che pesano sulle famiglie valdostane e ne mettono in forse il futuro.

E concludono "Nei prossimi giorni, dialogheremo con tutti coloro che vogliono collaborare per avere, finalmente, l'opportunità di far rinascere la nostra Regione. Mettiamo al bando divisioni e personalismi. Questo è il nostro appello a tutte e a tutti - singoli cittadini, movimenti, partiti e associazioni - che condividono queste esigenze, per dare vita a un progetto efficace che possa unire le esperienze e le qualità dell’area progressista, ambientalista, europeista, civica e di sinistra della nostra Regione. È ora di costruire insieme un progetto condiviso e aperto, per affrontare, davvero, la prima emergenza della nostra Regione: il futuro".