Skip to main content

Politica e Istituzioni

Elezioni, Pour l’Autonomie si sfila dalla coalizione autonomista-progressista

- 0 Comments

  Pour l’Autonomie non parteciperà a nuove interlocuzioni in merito alle elezioni politiche del 25 settembre.

La decisione è arrivata “dopo due incontri avuti con i movimenti autonomisti-progressisti nei quali non si è mai discusso di programma e candidati” come espressamente richiesto dal direttivo del movimento in entrambe le occasioni.

Considerate le tempistiche ormai ridotte al minimo che non consentono nessun tipo di reale confronto”, PlA comunica “la propria decisione di non partecipare più a nuove interlocuzioni”.