Skip to main content

Economia e Lavoro

Dopo l'incidente di ieri in Valtournenche, i sindacati chiedono più sicurezza per i lavoratori della montagna

- 0 Comments

Dopo l'incidente sul lavoro per un pisteur avvenuto ieri in Valtournenche (di seguito il link dell'articolo: Valtournenche: valanga travolge operatore professionista della Cervino spa, è grave | AostaNews24) i sindacati Filt Cgil, la Fit Cisl e la Uiltrasporti chiedono più sicurezza per i lavoratori della montagna e funiviari. I sindacati peraltro ricordano come solo due mesi fa "sul ghiacciaio Presena, in Trentino" abbia "perso la vita un operaio che lavorava alla cabinovia". Per questa ragione le sigle chiedono "di inserire nella categoria dei lavori gravosi molte attività lavorative dei trasporti e tra queste quelle della montagna e di riaprire presto il tavolo con le associazioni di categoria sul tema della sicurezza sul lavoro".