REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Distensione su panca, successo per i valdostani. Scordamaglia qualificato per le finali degli assoluti

di Redazione

di Redazione

Non si ferma la serie di successi per gli atleti della pesistica valdostana, impegnati domenica 7 aprile presso la palestra AMS Lab di Torino per la gara regionale di distensione su panca valida per la Coppa Italia e come qualificazione per il Campionato italiano assoluto.

Partendo dalla gara maschile, la Valle d’Aosta ha portato a casa tre medaglie d’oro di cui due firmate dai fratelli Scordamaglia, della Olimpia Pesi. Non si smentisce Alessandro Scordamaglia, categoria 59 kg, con un’ottima distensione che non lascia speranze all’avversario Andrea Brusadelli (AMS Lab). Questa performance gli vale la qualificazione per le finali degli Assoluti previste per il 18 di maggio a Roma, favorito in starting list a buon distacco dagli avversari.

Si fa valere anche Ivan Scordamaglia: primo gradino del podio conquistato alla prima alzata in categoria 65 kg, davanti al pesista di casa Giuseppe Lischetti. Primo posto anche per Simone Giani, sempre tra gli agonisti Olimpia Pesi, in categoria 107 kg.

Molto fruttuosa anche la competizione femminile, dove le atlete si sono fatte valere portando a casa altre tre medaglie. Bronzo in categoria 55 kg per Alessandra D’Elia, capofila della Olimpia Pesi, a un soffio dalla seconda classificata, l’atleta di casa Alessia Nasso. Primo posto per Anna Cambi, Quisquash 2000 di Novara.

Conquista invece il primo gradino del podio in categoria 61 kg Noemi Kraja, atleta e allenatrice Bars n Guns Weightlifting, che stacca di più di 20 kg seconda e terza classificata, Lorena Maria Barzu e Ilaria Baldinu (entrambe AMS Lab).

Ancora, in categoria 67 kg argento per Nausicaa Crema, altra pesista Bars n Guns Weightlifting. Le strappa l’oro per pochi kg Susanna Travaglini, AMS Lab, mentre la sua compagna di palestra Sara Lepre si ferma in terza posizione. 

Prossimo appuntamento quindi le finali degli Assoluti a maggio, mentre si attendono le classifiche ufficiali della Coppa Italia, stilate d’ufficio in base ai risultati di tutti gli atleti partecipanti.