Skip to main content

Politica e Istituzioni

Dati diffusione Covid - La Giunta formalizza l'utilizzo del modello "Simcov2"

- 0 Comments

La Giunta regionale ha formalizzato oggi l’utilizzo del modello matematico “Simcov2”, usato in Valle d’Aosta fin dalle prime fasi dell’emergenza, per valorizzare attraverso delle curve predittive i dati di diffusione dell’epidemia da Covid 19 sul territorio regionale e conformare di conseguenza la capacità di risposta sanitaria assistenziale.

"Il modello – spiega l’Assessore alla Sanità Mauro Baccega è stato messo a disposizione della nostra Regione dall’Università di Genova e dai co-licenziatari a titolo gratuito già da marzo 2020 in ragione delle eccezionali esigenze di sostegno all’interesse pubblico e alla tutela della salute. L’utilizzo del modello predittivo viene alimentato dai dati forniti dalla Protezione civile regionale ed è pertanto disponibile anche al Coordinatore del Dipartimento protezione civile e vigili del fuoco, quale Soggetto Attuatore".

Abbiamo molto apprezzato – conclude Baccega – la disponibilità dell’Università di Genova e dei professori Tonelli e De Maria e dell’ingegner Banchi, co-licenziatari del software che ha permesso alla Regione autonoma Valle d’Aosta di utilizzare un modello matematico-predittivo a supporto delle decisioni che si è rivelato di grande utilità, in particolar modo nelle prime fasi dell’emergenza. Questo modello ci permette di tenere costantemente monitorato l’andamento, oggi decisamente ottimo, del livello di contagio del Covid19 e di avere indicazioni sulle curve epidemiologiche per i mesi a venire".