Skip to main content

Cultura e Spettacoli

Dal 17 luglio fino al 7 agosto quattro appuntamenti per la 22esima edizione di "Alpages Ouverts"

- 0 Comments

Saranno quattro gli appuntamenti dell'edizione 2021 di Alpages Ouverts. La 22esima delle porte aperte negli alpeggi valdostani organizzata dalla Regione in collaborazione con l'Arev, debutterà il 17 luglio a Valtournenche, all'alpeggio Batsé di Denis Pastore. Seguiranno gli appuntamenti agli alpeggi "La nouva" della società agricola Marquis a Saint-Barthélemy, sabato 7 agosto, "Litteran" della famiglia Peretto a Brusson, giovedì 12 agosto, e "Grand Grimod" di David Brunet a Gressan.

 Alle 12 è prevista una degustazione delle bontà d'alpeggio. La rassegna vuole essere "un'occasione per avvicinare i turisti e i residenti ai nostri metodi di lavoro che seppur innovati rimangono all'insegna della tradizione, alla conoscenza dei nostri prodotti di qualità e di insegnamento al rispetto della montagna e del nostro operato", ha affermato il presidente dell'Arev Valle d'Aosta Omar Tonino durante la conferenza stampa di questa mattina.

I partecipanti potranno raggiungere le località a piedi, tramite sentieri agevoli e adatti a tutta la famiglia. Per tutta la giornata si terranno dei laboratori e delle visite guidata agli alpeggi per bambini ed adulti, con prenotazione in loco. Degli stand a cura del corpo forestale forniranno informazioni sulla flora e la fauna locale.