Skip to main content

Salute e Ambiente

Da lunedì la nostra regione sarà arancione

- 0 Comments

Da lunedì prossimo la nostra regione sarà in zona arancione. Lo hanno comunicato alla Regione dal Ministero della Salute, confermando le previsioni dei giorni scorsi.

Il miglioramento della classificazione è legato soprattutto al calo dei nuovi casi positivi per 100.000 abitanti, scesi a 187 nella settimana dal 30 aprile al 6 maggio, erano oltre 250 la settimana precedente.

Il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato questo pomeriggio un’Ordinanza per contestualizzare su tutto il territorio regionale le misure di contenimento del contagio previste per la “zona arancione”. L’Ordinanza, oltre a recepire le norme nazionali vigenti per la “zona arancione”, consente gli spostamenti su tutto il territorio regionale, in deroga alla norma nazionale, tra le ore 5 e le 22, in particolare per usufruire di servizi non disponibili nel proprio Comune o per svolgere le attività motorie all’aperto consentite dalle norme.

A partire da lunedì 10 maggio, saranno inoltre consentiti l’ingresso e la circolazione all’interno di parchi zoologici e faunistici nel rispetto delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali.

L'Ordinanza