Skip to main content

Cronaca

Coronavirus - Tre casi sospetti nella nostra Regione

- 0 Comments

Tre casi sospetti di Coronavirus sono stati rilevati in nella nostra Regione, il personale del 118 ha effettuato tre tamponi che sono stati inviati all'ospedale Sacco di Milano per le analisi.

"Come da protocollo - spiega l'Amministrazione Regionale -  i pazienti sono sottoposti a sorveglianza attiva, come coloro che sono stati a stretto contatto. Si attendono i risultati dei test".

Durante una conferenza stampa convocata alle 19.30 a Palazzo Regionale, Luca Montagnani, capo del Dipartimento emergenza, rianimazione e anestesia dell'Azienda Usl valdostana e responsabile sanitario della Protezione civile regionale ha fatto sapere che i casi sono saliti a quattro. Le persone sono state messe in isolamento. Sono tutti italiani, presentano sintomi influenzali "molto lievi" e hanno avuto contatti con la zona endemica lombarda.

Di questi, tre sono ricoverati all'Ospedale Parini di Aosta e un quarto si trova nella sua abitazione. Altre tre persone, venute a contatto con i casi sospetti, si trovano in isolamento.