REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Controesodo dell’Immacolata, code chilometriche per uscire dalla Valle d’Aosta

di Redazione

di Redazione

In tantissimi sono arrivati per godersi il ponte dell’Immacolata in una delle località sulle montagne della nostra bella regione, in tanti – nonostante i tentativi di partenze intelligenti – si sono trovati imbottigliati in code interminabili per uscire dalla Valle d’Aosta.

Indifferente la scelta fra autostrada A5 e statale 26, su entrambe si procedeva a passo d’uomo. I primi imbottigliamenti in direzione Piemonte sono stati registrati intorno alle 15:00 di ieri – domenica 10 dicembre – e sono andati avanti fino a tarda sera. Nessun incidente segnalato, ma le code interminabili che da Chambave arrivavano fino a Pont-Saint-Martin (circa 30 km) hanno creato diversi disagi agli automobilisti e turisti che rientravano dal fine settimana lungo sulle piste da sci.