REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Consvda, colpo di scena sulla successione di Rollandin: Stevenin rinuncia, entra Aldo Di Marco

di Redazione

di Redazione

Colpo di scena sulla successione di Augusto Rollandin, dimissionario dalla carica di Consigliere regionale. Il primo escluso Giancarlo Stevenin non accetta di subentrare in Consiglio Valle all’ex Imperatore, come aveva fatto ad inizio legislatura, quando Rollandin era soggetto alla legge “Severino”.

In linea teorica, a seguirlo, ci sarebbe Giovanni Alosi, che però è deceduto nel 2022. A fare ingresso in Consiglio Valle, dunque, sarà Aldo Di Marco, Segretario politico di Pour l’Autonomie e quinto di lista alle scorse elezioni con 159 preferenze.

Gian Carlo Stevenin a tal riguardo ha dichiarato: “sono dispiaciuto di non poter sostituire il mio amico Augusto Rollandin, con cui ho condiviso un lungo percorso politico ed una grande amicizia. Sono certo che il Movimento saprà esprimere l’idea di “sana politica” che ho sempre condiviso con Guste e con chi gli è stato vicino sinceramente”.