REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Consiglio Valle, il Casinò torna al centro dell’attenzione dell’opposizione

di Redazione

di Redazione

Il Casinò di St. Vincent torna all’attenzione del Consiglio Valle, dopo un articolo giornalistico pubblicato da La Stampa. Nell’articolo l’Amministratore unico del Casinò, Rodolfo Buat, ha affermato che sarebbero necessari 40 milioni in investimenti e nuovi lavori per la casa da gioco.

A sollevare il caso il Capogruppo del neonato movimento Rassemblement Valdôtain, Stefano Aggravi. “Una delle principali partecipate non può essere oggetto di attenzione della stampa e non degli organi competenti dell’azionista”, ha scadito il Consiglire di RV. Al termine di una sospensione, Aggravi – a nome della minoranza – ha chiesto la convocazione di una Commissione consiliare sul tema, tornato improvvisamente di attualità.

Richiesta accolta dal Presidente della IV Commissione, Roberto Rosaire (UV), che ha confermato che sarà messa in programma una seduta dedicata all’audizione dei vertici del Casinò de la Vallée e di Finaosta.