REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Consegnati gli attestati di maturità civica ai neo-maggiorenni di Quart

di Redazione

di Redazione

Ieri, giovedì 30 novembre, presso l’auditorium del Villair de Quart, si è tenuta la consueta consegna degli attestati di maturità civica ai giovani che hanno raggiunto il diciottesimo anno di età. 

Quest’anno, per dare maggior significato all’evento, i ragazzi ed i loro genitori sono stati invitati ad assistere ad una seduta del Consiglio comunale. Al termine, sono intervenuti il Comandante del Gruppo Carabinieri di Aosta Col. Giovanni Cuccurullo che ha sensibilizzato i ragazzi sulle responsabilità e su ciò che comporta la maggiore età. Poi Giuseppe Grassi, Presidente di FIDAS Vda, ha voluto sensibilizzare i presenti sul tema del dono ed in particolare sull’importanza della donazione del sangue.  

Erano presenti inoltre i rappresentanti delle associazioni di volontariato del Comune, in segno di vicinanza della comunità ai festeggiati. Al termine dell’incontro i neo diciottenni hanno ricevuto, oltre all’attestato di maturità civica, una copia dello Statuto regionale, una della Costituzione italiana ed una penna, dono quest’ultimo dall’alto valore simbolico.