Skip to main content

Comuni e Territorio

Concluso 'Valle d'Aosta connessa: Journéesfuides', l'evento bioregionalista organizzato dal CUVDA

- 0 Comments

Si è concluso l'evento gratuito 'Valle d'Aosta connessa: Journéesfuides', organizzato e interamente finanziato dai 40 soci fondatori del neonato Consorzio Unico Valle d’Aosta. L'evento si è svolto dal 15 al 24 Novembre su parti importanti del territorio regionale. Dieci giorni di viaggi esclusivi fatti di luoghi, connessioni, e itinerari alla scoperta delle realtà imprenditoriali del territorio. 

"Il consenso, sia tra le imprese che tra i cittadini, è stato entusiasta, - dicono i promotori - soprattutto per la destagionalizzazione del progetto e le voci dell'iniziativa in corso sono arrivate sino a Roma". Tra gli oltre 350 ospiti del CUVDA, anche la partecipazione inattesa di una delegazione di politici griillini di tutto riguardo: insieme all'Onorevole valdostana Elisa Tripodi hanno visitato l'evento anche l'Onorevole Angela Masi, l'Onorevole Andrea Giarrizzo, l'Onorevole Roberta Alaimo, l'Onorevole Luca Sut e dell'Onorevole Sabrina De Carlo, tutti iscritti al Movimento 5 Stelle e la cui presenza è stata definita "preziosa per un confronto costruttivo sul tema dell’interconnessione tra turismo e agricoltura" dagli organizzatori.