REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Cittadella Visions torna con un laboratorio guidato da un’intelligenza artificiale

di Redazione

di Redazione

‘Agire oggi per costruire il futuro di domani’ è la mission del prossimo appuntamento di Cittadella Visions, il progetto lanciato dalla Cittadella dei Giovani per mettere i giovani al centro. 

Venerdì 10 marzo alle 15:00 prenderà vita Cittadella Visions – Millennium Horizon, un laboratorio dinamico giovanile dedicato al futuro, progettato interamente con il supporto di un’intelligenza artificiale.

L’appuntamento rappresenta la seconda tappa degli eventi di Cittadella Visions ed ha lo scopo di trovare una risposta collettiva alla domanda: ‘Come sarà il mondo tra mille anni?’. Il laboratorio comprende diverse attività estremamente coinvolgenti come una tavola rotonda digitale grazie ad un wall interattivo, una caccia al tesoro in realtà aumentata e un dialogo con l’intelligenza artificiale. 

Il rapporto con queste nuove tecnologie, infatti, sarà uno dei temi principali della giornata. La A.I. è stata impiegata anche nella realizzazione stessa dell’evento, creandone il nome e contribuendo alla progettazione dei contenuti. Si tratta di un punto di partenza per iniziare a sviluppare una visione di lungo periodo del mondo che ci circonda e riflettere insieme sui grandi temi che riguardano il futuro del pianeta e della nostra società.

Il laboratorio, dedicato ai giovani tra i 16 e i 25 anni, vedrà la partecipazione di diversi ospiti tra cui astronomi, filosofi ed esperti di tecnologie innovative che saranno svelati nei prossimi giorni sul sito di Cittadella Visions. Insieme ai partecipanti si parlerà di lotta al cambiamento climatico, di pace, di etica e di empatia. 

Il laboratorio è gratuito e aperto a tutti. Al termine sarà offerto un aperitivo a tutti i partecipanti.