REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Ciclismo, Kristian Blanc vince il memorial Celestino Vercelli a Valdengo

di Redazione

di Redazione

Prosegue il gran momento degli stradisti valdostani nelle categorie giovanili, con sugli scudi ancora Kristian Blanc che, nel fine settimana, ha vinto la corsa in linea riservata alla categoria Allievi a Valdengo (Biella), con in evidenza anche Mattia Agostinacchio, che chiude nella ‘Top 10’. Nei migliori dieci della classifica, negli Esordienti secondo anno, Enea Bortolotti Barrel.

Memorial Celestino Vercelli con un centinaio di Allievi al via, ad affrontare un tracciato di 59,500 km. Sempre attivo in testa al gruppo Kristian Blanc (Madonna di Campagna), che già al secondo giro provava l’assolo, fino a raggiungere un vantaggio stimato sul mezzo minuto. Plotone che rientra sul fuggitivo, ma Blanc e altri tre concorrenti riprovano la fuga, rintuzzata a 500 metri dall’arrivo; Kristian Blanc (1h 24’50”), alla media di 41,375 km/h, trova la forza di rilanciare e precedere in volata il gruppo, lasciandosi alle spalle Lorenzo Gugliemi (Gb Junior Pool Cantù) e Alessio Rossi (Pedale Ossolano). Ottimo anche lo sprint di Mattia Agostinacchio (Xco Project – Francesconi Racing), che chiude al decimo posto.

Kristian Blanc sul gradino più alto del podio.

In mattinata, protagonisti gli Esordienti primo anno, impegnati su un tracciato articolato su sei giri per complessivi di 27 km, a dare vita al memorial Silvano Borrione, Lino Lava e Adriano Peila. 

Decisamente buona la media in corsa (35,960 km/h), con gruppo compatto per ogni singolo metro di gara; arrivo in volata e, in 45’03”, a spuntarla è Leonardo Previati (Orinese), davanti a Lorenzo Soldarini (Pedale Ossolano) e al compagno di sodalizio Nicolangelo Troiani (Orinese). In decima posizione Enea Bortolotti Barrel (Orange Bike Team). Nell’ordine d’arrivo ufficioso, il decimo posto era appannaggio di Alessandro Nicoletta (Cs Lys), poi squalificato per la mancata presentazione alla verifica rapporti.