Skip to main content

Cultura e Spettacoli

Cibo, musica e 15.000 litri di birra: Bierfest di Gressoney torna, la tradizionale festa della birra

- 0 Comments

Dopo due anni di stop ritorna la 'Bierfest', l'amata festa della birra di Gressoney-Saint-Jean. L’appuntamento per la 28esima edizione è nel padiglione del piazzale del Weissmatten, dal 23 al 26 giugno 2022.

La protagonista indiscussa dei quattro giorni di festa sarà la Kühbacher Bier, la birra prodotta dal barone Beck-Peccoz, di origini gressonare e importata dalla Germania appositamente per la festa. Sarà venduta nei tradizionali boccali da un litro. Ne sono stati ordinati 15.000 litri.

Si parte giovedì 23, alle ore 17:00, con la cerimonia di apertura della botte. La serata proseguirà in pista, in compagnia dell'orchestra "Luigi Gallia". Venerdì 24 toccherà alla festa patronale di San Giovanni: alle 10.30 è prevista la messa, seguita dalla tradizionale processione in costume walser.

La festa proseguirà al padiglione con il pomeriggio in musica, in compagnia dei gruppi ‘Le comité des traditions valdôtaines’, il ‘Greschoney Trachtengruppe’ e i ‘Walserjunge musikanten’. La serata sarà invece allietata dall'orchestra ‘Enrico Negro’.

Sabato 25, il padiglione aprirà dalle 15:00 e la serata danzante sarà affidata a ‘Giuliano e i baroni’, mentre domenica 26, la giornata debutterà a ritmo di musica con ‘La cürva street band’, in sfilata per le vie del paese fin dal mattino. Chiude la festa la serata danzante con l'orchestra ‘I Kiss’.

Tutte le sere a cena e nelle giornate di venerdì e domenica anche a pranzo, sarà aperto il ristorante del padiglione, con menù a base di grigliata mista, polenta, patatine fritte, pollo alla birra, wurstel e crauti.

Anche quest'anno sarà possibile dormire nel campo tende allestito dietro al bar Sport e usufruire del servizio di navetta gratuito con percorso circolare padiglione, campo tende, parcheggi.